was successfully added to your cart.

Carrello

Sans-serif

Aa

Serif

Aa

Font size

+ -

Line height

+ -
Light
Dark
Sepia

Il gol più bello del 2019

Tacchi volanti, punizioni da posizioni impossibili, botte da fuori, slalom. Scegliere il gol più bello del 2019 è davvero difficile, soprattutto, perché la bellezza di una rete spesso sta negli occhi di chi guarda, nell’emozione che provoca.

Noi di Amon abbiamo selezionato dieci capolavori, lasciando a voi l’opportunità di scegliere il gol più bello del 2019 e magari di segnalarci quelli che avrebbero meritato maggiore considerazione. Dunque non lesinate commenti.

Piccola anticipazione non troverete reti di Messi e Cristiano Ronaldo, nemmeno quella segnata con un colpo di testa dallo spazio.

1. Salah, Liverpool vs Chelsea

Serpentina, palla sul sinistro e boom: Momo Salah.

2. Pedro, Red Bull Salisburgo vs Chelsea

Taglio alle spalle della difesa e colpo di tacco volante per Pedrito sempreverde.

3. Ziyech, Valencia vs Ajax

Il mancino di Hakim è un pennello.

4. Payet, Olympique Marsiglia vs Guingamp

Se non sei un folle come Dimitri Payet non puoi colpire la palla in questo modo.

5. Quintero, River Plate vs Racing

Se ve lo state chiedendo è si, si tratta di quel gioiellino che abbiamo visto splendere a Pescara nella stagione 2012-13.

6. Carlos Vela, Los Angeles FC vs San Jose

Se Zlatan è la star dei tuoi cugini non puoi che ribattere segnando gol di questa fattura.

7. Townsend, Manchester City vs Crystal Palace

Palla a spiovere e poi di controbalzo parte un missile dai piedi di Towsend. Povero Ederson.

8. Dybala, Juventus VS Atletico Madrid

Ancora un sinistro, questa volta quello magico di Paulino Dybala che beffa Oblak da posizione impossibile.

9. Suarez, Barcellona vs Mallorca

Signori e signore, Luis Suarez va in diagonale di tacco.

10. Son, Tottenham vs Burnley (minuto 0:52)

Recupero palla nella propria metà campo, rete nella porta avversaria dopo 80 metri di corsa. Son alla Ronaldo (il Fenomeno).

 

Lascia un commento