Sensi al Leicester: inizia una nuova avventura per il talento ex Inter

Sensi al Leicester: inizia una nuova avventura per il talento ex Inter
Sensi (Instagram)

Una nuova avventura si prospetta all’orizzonte per Stefano Sensi, il metronomo del centrocampo che, dopo aver incantato i tifosi dell’Inter con lampi di pura classe, è pronto a lasciare il nido nerazzurro per spiccare il volo verso le sponde britanniche. L’esordio non è dei più semplici: il Leicester City, club dalla storia nobile e recentemente incorniciata da un’impresa da favola, lo attende a braccia aperte. Il compito che lo attende, però, è tutt’altro che secondario: guidare i Foxes alla riconquista della Premier League.

Gli addetti ai lavori sanno bene che Sensi, pur essendo un calciatore di indubbio talento, non ha trovato il giusto spazio nell’Inter di Simone Inzaghi, un mosaico in cui ogni tessera deve calzare alla perfezione. La scelta di cambiare scenario a stagione in corso non è stata facile, ma l’interesse del Leicester ha offerto a Sensi una porta verso nuovi orizzonti e, soprattutto, una maggiore continuità in campo che potrebbe rivelarsi cruciale per il proseguo della sua carriera.

La trattativa tra le due società ha raggiunto l’epilogo dopo un serrato dialogo: l’accordo prevede un trasferimento del valore di 2 milioni di euro, una cifra modulata in base alle prestazioni del giocatore e al successo della squadra inglese nella scalata verso l’élite del calcio inglese.

Sensi pronto a scrivere una nuova tappa in carriera

I tifosi nerazzurri hanno già cominciato a fare i conti con l’assenza di Sensi nelle loro formazioni di fantacalcio, mentre gli appassionati dei Foxes sognano già i suoi passaggi millimetrici a infrangere le difese avversarie.

Oggi, con il rituale delle visite mediche che si consuma in un crescendo di attesa, il trasferimento è sul punto di diventare ufficiale. Sensi è chiamato a un’impresa non da poco: essere il faro, il regista di un Leicester che brama il ritorno sul palcoscenico più prestigioso e combattuto d’Inghilterra, la Premier League. Una sfida che, se superata, potrebbe rilanciare il suo nome in cima alle liste di desideri dei top club, magari proprio in vista del prossimo mercato estivo.

La sua partenza si inserisce nel contesto di una sessione di mercato invernale che vede l’Inter particolarmente attiva, non solo in entrata ma anche in uscita, con l’obiettivo di ottimizzare la rosa e bilanciare i conti. Stefano Sensi, con la sua tecnica raffinata e la visione di gioco che non ha mai smesso di stupire, si prepara a vestire la maglia del Leicester, con la speranza di scrivere nuove pagine di una storia calcistica ancora tutta da raccontare. Nel calcio come nella vita, ogni addio è un nuovo inizio. Ecco allora che per Sensi si apre l’atto secondo di una carriera ancora tutta da giocare.